A chi si rivolge:

Editori e in generale gestori di contenuti. Istituzioni pubbliche e private. Formatori e verificatori.

Vantaggi

  • Riduzione dell’uso della carta e dei formati analogici
  • Virtualizzazione dei libri
  • Virtualizzazione di classi e registri
  • Facilità di assegnazione e verifica dei compiti
  • Analisi massive di grandi quantità di dati (big data)
  • Accesso universale a contenuti altrimenti inaccessibili
  • Ottenere feedback dagli studenti

Utilizzo

  • Formazione a distanza (eLearning)
  • Svolgimento di test, compiti e verifiche
  • Realizzazione di libri virtuali
  • Realizzazione di base dati centralizzate
  • Digitalizzazione di contenuti rispetto a normative vigenti
  • Contenuti grafici e animazioni tridimensionali per documentari
  • Integrazione di open data
  • Cartografia e navigazione digitale