Un grande "GRAZIE" a chi ha partecipato

Si è concluso il progetto di ricerca INTER-CH, a cui SPX Lab ha partecipato in partnership con Consiglio Nazionale Delle Ricerche (IMATI) Genova, Museo Ceramica Savona e Cittadellarte Fondazione Pistoletto.
La collaborazione, durata due anni, ha avuto come focus lo studio di un sistema innovativo con il ricorso a diversi elementi, tra cui realtà aumentata, smart surface, arte e matematica. Lo scopo della ricerca è stato di promuovere il patrimonio artistico e culturale attraverso un metodo di fruizione innovativo, coinvolgente e digitale, basato su una innovativa user experience.
Durante l'attività di sperimentazione è stato impiegato Ta.Bi, lo smart table di SPX Lab, nella presentazione delle opere contemporanee, in particolare è stata scelta l'opera Il Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto, in una delle sue rappresentazioni più tangibili, ovvero la versione in ceramica e oro dell'opera conservata presso il Museo della Ceramica di Savona.
L'innovatività del progetto è stata, oltre al metodo di interazione basato su oggetti, il coinvolgimento diretto dell'artista nel percorso di svolgimento del progetto scientifico e tecnologico, secondo il principio S+T+ARTS (Science Technology and Arts).