Utilizzo

  • B2B:  I propri servizi possono essere esposti virtualmente e essere approfonditi con incontri business virtuali e interazioni live. È possibile partecipare ad eventi live, organizzati e mediati da enti locali, in modo da presentare i propri servizi o trovare la propria
  • B2C: si tratta di un modello di interazione nuovo per il cliente, che vive un’esperienza virtuale dove la multicanalità è integrata e aumentata dall’interazione reale. Utilità, coinvolgimento e funzionalità convergono, in risposta alle esigenze di mercato e di sicurezza derivate dall’emergenza Covid19.

Vantaggi

  • Rilevanza all’esperienza reale: perché è un metodo di interazione naturale, ma è l’esperienza virtuale ormai ad avere un ruolo determinante. Questo è quello che guida gli ultimi sviluppi delle piattaforme finalizzate a retail e incontro tra domanda e offerta.
  • Intermediazione: non c’è tecnologia senza un approccio culturale all’iniziativa e alla persona, per questo motivo consideriamo i contenuti e le persone elementi fondamentali di ogni soluzione. Interazioni, esposizioni live di servizi e dettagli su prodotti e processi di vendita vengono gestiti da terzi, in modo da seguire le aziende passo passo.
  • Diffusione: prodotti utilizzabili ogni momento in mobilità da smartphone o tablet gestibili da interfaccia con un solo dito.